1. TERRAXCHANGE non è un portale di transazioni immobiliari. Per tale ragione TERRAXCHANGE non può essere utilizzato da chi ha la finalità di compravendita o affitto tradizionale di un terreno ne potrà intermediare il rapporto tra proprietario e potenziale gestore.
2. TERRAXCHANGE ha l’obiettivo di pubblicare annunci di terreni liberi o abbandonati al fine di trovare persone disposte a mantenerli e di impiantare una piccola produzione orticola o, con il consenso del proprietario, altra attività agricola nel completo rispetto delle norme vigenti.
3. Il proprietario del terreno non ha alcun diritto di chiedere pagamenti monetari per l’utilizzo del proprio fondo, salvo diverso accordo tra le parti o a causa dell’impossibilità di consegnare la quantità di ortaggi pattuiti.
4. Gli utenti di TERRAXCHANGE potranno valutare gli annunci e segnalare alla direzione le eventuali incoerenze.
5. I gestori dovranno impegnarsi a donare al proprietario del fondo gestito una quantità di ortaggi e/o frutti pattuita nell’accordo. I proprietari potranno rivalersi sui gestori in caso di mancata donazione (parziale o totale).
6. I gestori del fondo non possono apportare sostanziali modifiche al terreno senza l’approvazione (scritta) del proprietario. Tali modifiche devono comunque rientrare nella legalità di azione. TERRAXCHANGE non si prende alcuna responsabilità su danni o incongruità riscontrate tra utenti privati. Non risponde dei possibili reati collegati all’utilizzo improprio del fondo e della piattaforma stessa.
7. La piattaforma persegue l’obiettivo di fornire dati su terreni e proprietari a possibili gestori. Non si prende la responsabilità sulle diverse modalità di accordi tra privati (scritti o verbali) successivi.
8. TERRAXCHANGE si occupa di far incontrare possibile concedente con possibile utilizzatore del fondo e non si prende la responsabilità su mancati accordi o azioni legali riguardanti possibili danni da parte del gestore e/o del proprietario del fondo.
9. TERRAXCHANGE non garantisce l’affidabilità degli utenti e di tutti i dati da loro pubblicati. È compito degli utenti stessi valutare attentamente l’interlocutore.
10. L’utente è completamente responsabile dei contenuti pubblicati e ne risponde in caso di falso, truffa, danni a terzi e contenuti inappropriati.
11. L’amministrazione di TERRAXCHANGE si riserva la decisione di cancellare qualsiasi contenuto inserito se reputato non conforme o dannoso senza dover alcun preavviso o spiegazione all’inserzionista autore.
12. L’amministrazione è sempre disponibile a rispondere a dubbi, problematiche trovate, dubbi sull’utilizzo del portale. L’utente può contattarci solo tramite mail che può trovare nella sezione “contatti”.
13. Il regolamento stesso potrà subire variazioni, parziali o totali, nel tempo. Invitiamo tutti gli utenti ad aprire tale regolamento con regolarità in modo da conoscere eventuali modifiche del testo. L’amministrazione non è tenuta ad avvisare ogni singolo utente di tali modifiche.
14. L’utente potrà, in qualsiasi momento, annullare l’iscrizione a TERRAXCHANGE. Questa scelta comporterà la perdita di tutti i dati immessi e l’impossibilità di effettuare il login con le vecchie credenziali.
15. TERRAXCHANGE si riserva il controllo delle attività degli utenti registrati. Potrà monitorare traffico, azioni e comportamenti degli utenti stessi al fine di analisi e controllo. Potrà inviare materiale per analisi statistiche (questionari) o avvisi importanti usando la mail dell’utente.